Dopo in comunicato sul rinvio del lancio della Banca Pokémon e del Pokétrasferitore, Nintendo e The Pokémon Company sembrano essersi celate in un mistico silenzio, tant’è che tra i fan di Pokémon esploso una enorme mole di commenti e speculazioni riguardo l’uscita delle tanto attese applicazioni.

In attesa di aggiornamenti, Nintendo ha pubblicato un nuovo messaggio tramite il proprio account di Twitter giapponese in cui dice chiaramente che stanno ancora risolvendo e testando i problemi e che i dettagli saranno pubblicati appena sarà possibile. Quanto ancora bisognerà attendere?

Intanto, i giocatori che sono riusciti a scaricare le applicazioni dal Nintendo eShop giapponese prima dalla rimozione, possono utilizzarle senza alcun problema.